Corso pratico di meditazione

La salute attraverso lo yoga



Parte prima

Fondamenti e tecniche della meditazione

Questo corso fornisce semplici ed efficaci strumenti per migliorare la propria salute e comprendere meglio se stessi con l'aiuto della meditazione. Durante 12 incontri imparerai a rilassare il corpo, a respirare correttamente e a calmare e concentrare la mente utilizzando antiche tecniche appartenenti alle più importanti civiltà. Un corso semplice ma estremamente efficace, adatto a tutti coloro che vogliono prendersi cura del proprio benessere in modo serio e profondo, limitandosi agli aspetti più essenziali della conoscenza dello yoga.


PROGRAMMA:
Rilassare il corpo - Conoscere il respiro - Osservare e comprendere il pensiero - Imparare a concentrarsi sviluppando la mente - Fondamenti della meditazione - La meditazione e il colore - La meditazione e il suono - La meditazione e la forma - La meditazione e l'anima, conoscere la parte migliore di sé


Libro pubblicato dalla Draco Edizioni - Clicca qui per accedere al sito

Parte seconda

La psicologia dello yoga

Antica sapienza e moderne tecniche per conoscersi meglio ed iniziare a costruire in positivo la propria vita. In 12 lezioni intraprenderai la conoscenza di un innovativo sistema messo a punto in quarant'anni di ricerche da Massimo Rodolfi, basato sulla tradizionale saggezza dello yoga e sull'esperienza fatta con migliaia di persone a confronto con la vita quotidiana. Sarai guidato passo dopo passo alla scoperta dei meccanismi della tua psiche per imparare a riconoscere ciò che ti separa dalla felicità.


PROGRAMMA :
Tutta la scienza del mondo non basta per capire se stessi - Che cos’è il subconscio e dove si trova - Come nasce veramente un trauma - Come funziona la personalità - Noi siamo il nostro pensiero - Impariamo a conoscerci - Prendiamo contatto con ciò che ci fa soffrire - Comprendere i propri limiti - Accettarsi - Voglio guarire - La forza di cambiare - Amare la vita



Parte terza

Tecniche di guarigione dello yoga

L'essere umano è fatto di energia, tutto quello che esiste è energia, lo sapevano gli antichi, lo ha riscoperto Einstein. Lo yoga basa la sua efficacia sulla conoscenza e il controllo delle energie vitali, che possono essere mobilitate attraverso il respiro, le mani e la mente. In questo corso imparerai i fondamenti di antiche pratiche che ti metteranno in grado di cominciare a trattare energeticamente sia te stesso che gli altri, traendone innumerevoli benefici, sia fisici che emotivi e mentali.


PROGRAMMA :
Tutto quello che esiste è energia - Percepiamo l'energia - Il respiro di luce - Muoviamo l'energia - Dreniamo le energie negative - L'imposizione delle mani - Trattiamo il sintomo - Il trattamento sistemico - L'uso della mente - Guarire con l'anima - La terapia magnetica - La terapia radiante


I corsi iniziano ogni tre mesi in tutta Italia. Essendo corsi indipendenti non è necessario avere frequentato il livello precedente.


Clicca qui per informazioni sui corsi nella tua zona.





Che cosa significa veramente meditare

Approfondimento di Massimo Rodolfi fondatore dell'associazione ATMAN:


Negli ultimi decenni si è verificato un incremento esponenziale di interesse, particolarmente in Occidente, nei confronti di tematiche che potremmo definire, in qualche modo, spirituali. Le linee guida che precisano che cosa è veramente la meditazione si trovano nel testo gli Yogasutra di Patanjali; non bisogna però dimenticare che, per addentrarsi in serie pratiche meditative, bisogna avvalersi dell'insegnamento di un istruttore che abbia vera esperienza al riguardo. La meditazione è una attività della mente, che Patanjali descrive negli ultimi tre degli otto passi che definiscono il raja yoga. Con dharana, la concentrazione, si porta l'attenzione sull'oggetto della nostra meditazione, con dhyana, la meditazione vera e propria, si passa dalla conoscenza formale a quella qualitativa, ossia si iniziano a penetrare gli aspetti non materiali, dovremmo dire energetici, della vita. Con samadhi, il terzo passo, l'unione o estasi, la conoscenza trascende la mente, diviene yoga, ossia unione diretta con gli aspetti profondi, essenziali, causali, in Occidente diremmo spirituali, dell'esistenza.
Perché bisognerebbe meditare? Vi sono almeno due risposte, una di carattere fisico e l'altra di carattere esoterico. Da decenni le pratiche meditative sono studiate dalla scienza occidentale, ed è innegabile che è stata riscontrata una gran quantità di effetti benefici su tutto il metabolismo corporeo. Non rinuncio a dire che la meditazione fa bene, fa stare meglio e migliora le condizioni del corpo fisico. È un dato. Elementari tecniche di meditazione, abbinate magari a corretti esercizi respiratori e fisici, dovrebbero, secondo me, essere insegnate a partire dalle scuole di base, e sicuramente le nostre società occidental-stressate ne trarrebbero gran giovamento. Ma a noi queste considerazioni interessano di rimbalzo, visto che siamo più propensi a considerare l'aspetto esoterico della questione. Meditazione, anche in occidente, è sinonimo di esercizio, disciplina, attività della mente, quello che, come abbiamo visto, per Patanjali è samyama, la disciplina appunto. Ma perché colui che vuole comprendere le occulte verità della vita e trasformare se stesso in modo conforme, non può prescindere assolutamente da questa pratica? La mente è stata definita, da H.P. Blavatsky, l'uccisore del reale, questo perché, assieme al corpo emotivo, produce quelle distorsioni percettive che sono correlate all'ignoranza umana. Queste distorsioni rendono letteralmente impossibile vedere le cose per quello che sono, soprattutto nella loro relazione causa-effetto. Però è anche vero che la sviluppo della mente è la sola possibilità che abbiamo per riuscire ad uccidere l'uccisore, cioè a superare la mente stessa, integrandola nella più ampia percezione intuitiva dell'anima....


Clicca sugli articoli per approfondimenti:
Che cosa significa veramente meditare 1°
Che cosa significa veramente meditare 2°
Che cosa significa veramente meditare 3°

Scarica il volantino Scarica il volantino Scarica il volantino